Il “presente già passato”

22.08.2019

Hourglasse di Nile (Pixabay)
Hourglasse di Nile (Pixabay)

Il passato prossimo, definito da M.L. Altieri Biagi come presente anteriore o presente perfetto, è un tempo che ha in sé la densità e lo spessore del tempo. È capace di esprimere la conclusione di un evento e il "non ritorno" da esso.

In sé racchiude il passato, riconduce a ciò che è concluso, racconta di storie chiuse o le racchiude riassumendole.